Servizio di consulenza per la qualifica SEU

 

Offriamo servizio di consulenza ed informazioni per la qualifica di SEU del vostro impianto di produzione di energia elettrica.

 

Entreranno in vigore a breve nuove disposizioni in materia di accise sull'energia elettrica per tutti coloro che autoconsumano l'energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico.

A seguito del "Decreto Competitività" 2014 verrà aggiunto un nuovo costo nella bolletta elettrica che comporterà l’obbligo di pagare il 100% degli "oneri di rete e di sistema" per l’energia autoconsumata dal proprio impianto.

Tale obbligo era prima riservato solo all’energia elettrica prelevata dalla rete e verrà ora esteso anche all’energia autoprodotta e autoconsumata.

Le maggiorazioni si aggirano, mediamente, intorno al 30% dell’importo complessivo indicato nella bolletta elettrica.

Per evitare di pagare tale importo per intero è possibile ottenere la qualifica di SEU (Sistema Efficiente d’Utenza) o SEESEU (Sistema Equivalente al Sistema Efficiente d’Utenza) di tipo A – B o C, arrivando così a dover pagare solo il 5% dell'intero ammontare.

A tal proposito offriamo un servizio di consulenza per i produttori che volessero fare domanda al GSE per ottenere la qualifica di SEU.

Per ottenere la qualifica di SEU o SEESEU è necessario presentare apposita richiesta al GSE (Gestore dei Servizi Energetici); il GSE stà già riconoscendo automaticamente tale qualifica agli impianti che sono già in regime di "Scambio Sul Posto" (SSP), mentre, i rimanenti, soprattutto gli impianti fotovoltaici rientranti nel 5° Conto Energia, dovranno presentare apposita richiesta come specificato.

 

I termini entro i quali presentare la richiesta al GSE sono:

- entro il 30 settembre per avere diritto all’applicazione della tariffa ridotta al 5% del totale degli oneri di rete a partire dall’ 1/01/2014;

- oltre il 30 settembre si avrà diritto all’applicazione della tariffa ridotta al 5% degli oneri di rete dal mese successivo a quello della presentazione della richiesta di qualifica.